Home / ANEMOS

ANEMOS

Appartamento per l’autonomia per adolescenti e giovani

Riferimento normativo: Art.22, comma 1, lett.b) della l.r. 41/05

Via Garibaldi, n. 33 – 56124 Pisa

tel 050/541035 – 337/1094243 – fax 050/6203451

Tipologia di utenza Adolescenti di età non inferiore a 16 anni e giovani fino a 21 anni, sia italiani che stranieri, in difficoltà e/o in condizioni di disagio e/o nello status di minore straniero non accompagnato, che necessitano di tutela e protezione sociale, nonché di modalità specifiche di osservazione, accompagnamento e supporto nell’autonomia.

Caratteristiche della struttura Struttura residenziale, di seconda accoglienza, a bassa intensità assistenziale che ha la finalità di promuovere l’autonomia di adolescenti ormai alle soglie della maggiore età o di giovani adulti generalmente accolti in precedenza presso altre tipologie di servizi residenziali.

L’Appartamento di c.ca 200 mq dove è ubicata la struttura ha sede in Via Garilbaldi, n.33 a Pisa e si trova al 2° piano dell’immobile “Opera Cardinale Maffi” situato nel centro della Città. La struttura è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici cittadini.

Ricettività del Servizio L’appartamento può accogliere al massimo 6 ospiti.

I criteri per l’accesso L’accesso avviene sulla base della valutazione del gruppo di coordinamento del progetto Anemos; composto dall’équipe gruppo appartamento, equipè della struttura residenziale da cui provengono i minori, assistente sociale territoriale di riferimento, coordinatore educativo dell’area residenziale.

Finalità e obiettivi

Il progetto educativo vede la presenza di 6 ore al giorno di educatore e la costante presenza notturna di un operatore (nel caso di presenza di minorenni si prevedono 7 ore).

L’apporto educativo è garantito dal coordinatore della struttura che è un educatore già conosciuto in comunità (nel caso che il minore o neomaggiorenne provenga dalle strutture gestite dalla Cooperativa Sociale Il Simbolo), che potrà continuare un lavoro di coaching centrato sulle attitudini, le competenze, i desideri dei ragazzi;

Nel caso di ragazzo proveniente da altre strutture residenziali della Regione Toscana o extra regionali si prevede una fase di conoscenza reciproca attraverso incontri presso la comunità di provenienza e il gruppo appartamento.

Gli obiettivi specifici sono:

  • Offrire ai ragazzi individuati come utenti del progetto il soddisfacimento dei loro bisogni primari e secondari garantendone i diritti e i doveri;

  • Sostenere i ragazzi nel raggiungimento di una reale autonomia attraverso un progetto socio-educativo individualizzato coinvolgendo anche le altre realtà di soggetti e servizi a livello territoriale ;

  • Proporre un servizio innovativo inserito all’interno di una rete con le altre strutture di accoglienza che operano in collaborazione con la Società della Salute Pisana e non anche fuori regione.

Le modalità di funzionamento

L’appartamento è dotato di un Regolamento in cui sono disciplinate le finalità della struttura educativa ma anche la chiara assunzione di diritti e doveri da parte dei ragazzi fruitori. I ragazzi saranno impegnati in attività diurne di istruzione, formazione e lavoro presso servizi e strutture del territorio.

Risorse Umane e organizzative

Coordinatore Educativo dell’Area: Elisa Barachini

Composizione totale dello Staff: 4 operatori